ACCORDI PRE-MATRIMONIALI: ULTERIORE AGGRESSIONE A MATRIMONIO E FAMIGLIA

ACCORDI PRE-MATRIMONIALI: ULTERIORE AGGRESSIONE A MATRIMONIO E FAMIGLIA MAR 11, 2019 INTERVENTO “SOTTOTRACCIA” DEL GOVERNO, SALTANDO IL PARLAMENTO Il 28 febbraio 2019 il Consiglio dei Ministri ha approvato dieci disegni di legge di delega al Governo per le semplificazioni e le codificazioni di settore. I testi approvati fanno seguito al d.d.l. in materia di semplificazione … Leggi ancora

RIFORMA DELL’AFFIDO CONDIVISO: PROFILI CRITICI E RAGIONI DI CONTRARIETÀ

E’ stato pubblicato sul sito il documento del CSL che interviene nel merito sul ddl Pillon, di riforma della vigente disciplina sull’affido condiviso. Eccolo. https://www.centrostudilivatino.it/affido-condiviso-profili-critici-e-ragioni-di-contrarieta/   RIFORMA DELL’AFFIDO CONDIVISO: PROFILI CRITICI E RAGIONI DI CONTRARIETÀ OTT 30, 2018 Nella serata di oggi 30 ottobre 2018, rappresentanti del Centro studi Livatino hanno incontrato, su sua richiesta, … Leggi ancora

PER UN’ETICA AMICA DELLA PERSONA NO ALL’ECONOMIA DELLO SCARTO E ALL’IDOLATRIA DEL DENARO.

PER UN’ETICA AMICA DELLA PERSONA NO ALL’ ECONOMIA DELLO SCARTO E ALL’ IDOLATRIA DEL DENARO. Per la prima volta il 7 settembre 2018 un Papa rilascia un’intervista esclusiva ad un quotidiano economico e nella specie al quotidiano di Confindustria “Il Sole 24 Ore” al puntuale e brillante giornalista Guido Gentili, sorridendo alla fine dell’intervista dice … Leggi ancora

Sex dolls, ecco un frutto secco della rivoluzione sessuale

Sex dolls, ecco un frutto secco della rivoluzione sessuale 10 agosto 2018 by Benedetto Tusa http://www.qelsi.it/2018/sex-dolls-ecco-un-frutto-secco-della-rivoluzione-sessuale/ Sulla stampa e le agenzie di ieri è rimbalzata la notizia dell’apertura a Torino della prima casa di appuntamenti “sex dolls”; dopo Barcellona e Mosca, ecco che sotto la Mole apre la prima casa di appuntamenti in Italia con “sex … Leggi ancora

NO all’aborto in Argentina: la vittoria di chi non crede la storia irreversibile

Aborto in Argentina: la vittoria di chi non crede la storia irreversibile 9 agosto 2018 di Benedetto Tusa http://www.qelsi.it/2018/aborto-in-argentina-la-vittoria-di-chi-non-crede-la-storia-irreversibile/ L’azzurro della bandiera argentina, colore scelto dal fronte pro-vita, ha vinto contro i “verdi” dei pro-aborto, nel silenzio dei media italiani che al massimo mostrano i volti tristi degli sconfitti, omettendo di mostrare le immagini delle … Leggi ancora